Close

HH Global annuncia il proprio impegno verso gli obiettivi Science Based Targets

Autore: Mark Tiedens
Sun flare as seen through the top of green leafed trees

COMUNICATO

Impegno continuativo verso soluzioni sostenibili

HH Global ha annunciato oggi il proprio impegno verso l’adozione degli obiettivi Science Based Targets, a riprova dell’impegno continuativo dell’azienda per la fornitura di soluzioni sostenibili.

HH Global si è unita ad altre 850 società leader mondiali siglando una lettera di impegno per la Science Based Targets Initiative (SBTI), a indicare che l’azienda lavorerà alla definizione di un obiettivo di riduzione delle emissioni basato su dati scientifici. Una collaborazione globale tra CDP, il World Resources Institute, il World Wide Fund for Nature e il Global Compact delle Nazioni Unite, l’iniziativa SBTI promuove la definizione di un obiettivo basato su dati scientifici per stimolare il vantaggio competitivo delle aziende nella transizione verso un’economia a ridotte emissioni di carbonio.

“L’iniziativa SBTI aiuta le aziende ad allineare le strategie di riduzione delle emissioni di carbonio con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi del 2015. Nell’ambito del nostro programma di sostenibilità Innovation with Purpose, lavoreremo per definire obiettivi di riduzione delle emissioni di carbonio realistici ma anche ambiziosi per l’approvazione da parte dell’iniziativa SBTI, prima della fine dell’anno”, ha affermato Kevin Dunckley, Responsabile di sostenibilità e innovazione di HH Global.

Secondo il processo SBTI, in primo luogo le aziende si impegnano alla definizione di obiettivi Science Based Targets (SBT). Successivamente, avranno due anni di tempo per definire obiettivi di riduzione per le emissioni di CO2 Scope 1, 2 e 3: Scope 1 è relativo all’energia generata in loco, Scope 2 all’energia acquistata e Scope 3 all’uso di energia che avviene all’interno del ciclo di fornitura. Infine, le aziende partecipanti si impegnano a segnalare i propri progressi su base annuale.

“Siamo entusiasti di collaborare a questa iniziativa con aziende leader mondiali”, ha affermato Robert MacMillan, CEO di HH Global. “HH Global gestisce i cicli di fornitura per i brand globali, molti dei quali sono firmatari dell’iniziativa SBTI, per cui Scope 3 avrà ripercussioni sui nostri partner di commercializzazione. Siamo ansiosi di creare un impatto positivo.”